AMARCORD

Milano – 05/12/2013
In questo momento di riposo agonistico in cui i nostri atleti si stanno preparando al meglio in chiave prossimi appuntamenti crossistici per il 2015, cogliamo l’occasione per ricordare i primi anni di fondazione della nostra società.

Corrreva l’anno 1908 e due nostri atleti venivano convocati per la Maratona dell’Olimpiade di Londra. Simone Busetto e Nicola Bovio erano infatti i compagni di Dorando Pietri nella storica rassegna olimpica che vide la squalifica di quest’ultimo per aiuto esterno da parte dei giudici d’arrivo.

Per la cronaca Simone Busetto perse in volata il podio (già all’epoca erano famose le sue doti di sprinter,ndr) mentre Nicola Pietro non giunse mai al traguardo e venne ritrovato dopo 6 ore dal via fermo al ristoro del quinto (5) km a pranzare e bere birra (erano altri tempi, c’era davvero la povertà,ndr)

Qui sotto la foto del trio azzurro che la Gazzetta dello Sport pubblicò in prima pagina all’inizio della rassegna olimpica

AMARCORD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *