Quarto Giro da Paura: il resoconto.

CONCLUSA ANCHE LA QUARTA EDIZIONE

.OOOOOOOOOOOK !!!

Elaloiani e Gelsomino sono rispettivamente il vincitore e la vincitrice della quarta edizione del  GIRO DA PAURA.

A differenza della scorsa edizione, quest’anno Elaloiani  ha trovato avversari che gli hanno dato filo da torcere fino alla fine, tant è che la gara è stata vinta dal portacolori della Pro Sesto in una volata avvincente e mozzafiato che ha lasciato il pubblico col fiato sospeso fino all’ultimo metro.
Secondo un bravissimo Mirko Canaglia, porta colori del Cus Pro Patria Milano, quest’anno tornato a competere a livelli prestigiosi.
Peccato che l’inversione del senso di marcia e la distanza differente (quest’anno la gara misurava 6,150 mt anzichè I canonici 6 km delle prime edizioni,ndr) non ci permettano di averne la certezza, ma correre sul passo di 18’31” se meglio non è di certo equivale il 18’11” corso da Tommaso Vaccina nell’edizione 2008 e che risulta esser il record della manifestazione.
A chiudere il podio un amico dell’atletica da Paura, Dario Rognoni. Il Portacolori della Cento Torri Pavia è da tempo inseguito dal Presidente Bonesini in una estenuante trattativa che speriamo porterà alla fine al passaggio dell’ex enfant prodige nelle file della nostra società.

Claudia Gelsomino ha invece faticato un po’ meno per metter in fila Donatella Vinci del Road Runners e la giovanissima Gasparoli Monica della Daini Carate.
Per lei il tempo finale di 22’37”, un tempo che tanti maschietti si sognano!!!

Manifestazione riuscita. Noi organizzatori siamo contenti del risultato. Quest’anno avevamo l’incognita della nuova sede, che poi alla fine si è rivelata funzionale per lo svolgimento della manifestazione.
Un ringraziamento particolare ai gestori del Centro Sportivo Candido Cannavò per l’ospitalità ed alla Provincia di Milano per il sostegno al fine della buona riuscita della manifestazione.
La giornata di sole ha poi dato quel valore aggiunto alla manifestazione, facendo risaltare la bellezza dell’idroscalo di Milano.
Restare alla partenza e gustarci la visione della fiumana di gente che correva dall’altro lato, baciati dal sole che tramontava, non ha prezzo, per tutto il resto c’è….. oooops,  poi mi denunciano per pubblicità occulta!

Che dire? Ci vediamo nel 2011? Quinta Edizione? Beh, dai prima ci vediamo a Cesano Maderno il 25 settembre per la Corricesano, gara anche lei inserita nel calendario del mittttico circuito Corrimilano.
Che altro aggiungere…. in molti mi hanno chiesto se dopo l’asciugamano della scorsa edizione e le infradito di quest’anno l’anno prossimo il pacco gara prevederà il costume da bagno o la cuffietta da piscina.
Chi può dirlo? Ci vediamo il 10 settembre 2011 per svelare l’arcano mistero…..

Un ringraziamento a Podisti.net per il bellissimo servizio fotografico di Roberto Mandelli (le foto sono fantastiche!!!) e per la recensione dell amico Fabio Maderna, giunta in ritardo rispetto ai suoi canonici tempi da recordam (non è veloce a piedi ma con la tastiera sa difendersi!!).

Alla prossima edizione

La redazione

Questo articolo è stato pubblicato in Eventi da db . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *